Stampa Tesi

//Stampa Tesi
Stampa Tesi 2018-01-31T14:44:13+00:00

Project Description

Stampa Tesi Bologna

Siamo in grado di stampare e rilegare le Vostre tesi di laurea in tempi rapidissimi.

Impaginazione, Sistemazione del File e Battitura tesi
(su appuntamento) €. 25,00/ora.

Alcune notizie utili:
La consegna del frontespizio (che è la prima pagina della tesi), deve riportare i seguenti dati: l’ateneo, la facoltà, il corso di laurea, il titolo della tesi, i dati del laureando (nome, cognome ed eventualmente matricola), quelli del relatore ed eventualmente il correlatore, la sessione di laurea e l’anno accademico.

La consegna del file definitivo della tesi: è preferibile avere il file in pdf* anche se il programma di scrittura più diffuso è Microsoft WORD, purtroppo questo software definisce i margini in funzione del tipo di stampante installata e spesso da un computer a un altro crea errori di impaginazione, se ciò ti crea problemi puoi comunque lasciare separati frontespizio, dedica e indice.

L’impaginazione Word:

solitamente ogni pagina dovrà essere di 30/35 righe di 65/70 battute ognuna.
E’ SEMPRE OPPORTUNO IN WORD IMPOSTARE I SEGUENTI MARGINI:

  • SINISTRO: 3cm
  • DESTRO: 3cm
  • SUPERIORE: 3cm
  • INFERIORE: 3cm

RILEGATURA: 1cm (si ricorda che mettendo il margine della rilegatura chi vorrà stampare in modalità fronte/retro deve impostare nel Layout di pagina la modalità pagine con margini simmetrici)
Rispetto a note e citazioni non esiste una regola unica. Quella che vi consigliamo è una delle più diffuse e precise.
– note: vengono create con il comando “inserisci-nota” e vengono numerate in progressione. Il rimando di nota precede il segno d’interpunzione (ma segue le parentesi e le virgolette). A piè di pagina, al corrispondente numero di nota si avrà (es.):
– H. Bergson, Le rire (1900), trad. it. a cura di A. Cervesato e C. Gallo, Il riso, Laterza, Bari, 1916, 1987, p. 52.
– riferimenti bibliografici: la prima volta che si cita un’opera occorre dare gli estremi completi (separati da virgole), ivi compresi: autore con iniziale puntata; se possibile titolo e anno di edizione originale; titolo dell’edizione o traduzione da cui si cita; nome del traduttore (facoltativo)editore; luogo; anno; pagina. Es:
– K. Jaspers, Allgemeine Psychopatologie, Springer, Berlin, 1913, trad. it. Psicopatologia generale, Il Pensiero scientifico, Roma, 1964, p.120.

convertire il vostro documento DOC nel formato PDF.

Se non avete modo di convertire i vostri files potete andare nella sezione in basso e scaricare il programma gratuito per la conversione in PDF
Fai attenzione ad inserire intestazioni di pagina o titoletti colorati solo se li vuoi stampare realmente a colori.
Per la stampa della tesi viene utilizzata carta di alta qualità certificata Ecolabel EU con un punto di bianco elevatissimo. Se gradisci stamparla su carte di grammature superiori il prezzo verrà considerato a parte.
Infine la rilegatura dei volumi verrà realizzata in maniera completamente artigianale.